Review: La coscienza di Zeno di Italo Svevo

La coscienza di Zeno di Italo Svevo
La coscienza di Zeno di Italo Svevo by Giacinto Spagnoletti

My rating: 2 of 5 stars

Non mi ha fatto impazzire, anche se si nota appieno la rappresentazione dell’uomo dell’epoca (ma anche odierno a pensarci bene). Non mi piace il carattere del protagonista che crede di essere malato e non lo è. E crede di amare le persone e fare le cose nelle migliori intenzioni. Non sa prendere effettivamente una vera decisione e nonostante i “buoni propositi”, come li definisce lui, non riesce a portare a termine un compito. Se sta con la moglie cerca l’amante, e quando è dall’amante cerca la moglie. Parte con un’idea ma poi si comporta in tutt’altra maniera.
L’unica cosa che ho apprezzato del romanzo sono le ultime frasi che Zeno rivolge al dottore parlando del mondo e della malattia.
Ma non lo rileggerei una seconda volta.

La-coscienza-di-zeno

View all my reviews

Annunci

Hey! What do you think about the article?

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Creato su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: